Rudolf Stingel alla Beyeler

La mostra dedicata dalla Fondazione Beyeler di Basilea a Rudolf Stingel, artista altoatesino residente a New York dal 1987, è un’antologica che permette (fino al 6 ottobre) di ripercorrerne la carriera, attraverso rimandi interni ed esterni all’opera, che rendono l’esposizione

/ No comments

Rudolf Stingel alla Beyeler

La mostra dedicata dalla Fondazione Beyeler di Basilea a Rudolf Stingel, artista altoatesino residente a New York dal 1987, è un’antologica che permette (fino al 6 ottobre) di ripercorrerne la carriera, attraverso rimandi interni ed esterni all’opera, che rendono l’esposizione

/ No comments

Rembrandt al Rijksmuseum

“I disegni di Rembrandt procurano un godimento senza fine, meglio del cinema, guardarli è fonte di un piacere incredibile. In Rembrandt non trovi mai un volto generico, gli occhi sono sempre sorprendenti e si può dire quello che stanno guardando.

/ No comments

Rembrandt al Rijksmuseum

“I disegni di Rembrandt procurano un godimento senza fine, meglio del cinema, guardarli è fonte di un piacere incredibile. In Rembrandt non trovi mai un volto generico, gli occhi sono sempre sorprendenti e si può dire quello che stanno guardando.

/ No comments

David Hockney al Museo Van Gogh

Per un pittore e per un ammiratore incondizionato di Van Gogh come l’inglese David Hockney (1937), poter allestire una propria personale al Van Gogh Museum di Amsterdam è certamente la realizzazione del sogno di una vita. E nessuno, del resto,

/ No comments

David Hockney al Museo Van Gogh

Per un pittore e per un ammiratore incondizionato di Van Gogh come l’inglese David Hockney (1937), poter allestire una propria personale al Van Gogh Museum di Amsterdam è certamente la realizzazione del sogno di una vita. E nessuno, del resto,

/ No comments

Emilio Isgrò: i 35 libri dei Promessi Sposi cancellati

[English below] «Cancellandola, mi sono accorto di come la scrittura manzoniana sia quanto di più potente e sorgivo abbia offerto la nostra letteratura dopo Dante. Giacché in Manzoni anche la cultura si fa natura». Al centro dell’esposizione è posta l’opera più imponente realizzata

/ No comments

Emilio Isgrò: i 35 libri dei Promessi Sposi cancellati

[English below] «Cancellandola, mi sono accorto di come la scrittura manzoniana sia quanto di più potente e sorgivo abbia offerto la nostra letteratura dopo Dante. Giacché in Manzoni anche la cultura si fa natura». Al centro dell’esposizione è posta l’opera più imponente realizzata

/ No comments


Emilio Isgrò, Quel che è scritto

[English below] L’opera di Emilio Isgrò conservata al Castello Gamba, Quel che è scritto (1991), appartiene a un ciclo di lavori eseguiti nei primi anni novanta, con i quali Isgrò reinterpreta un genere artistico, la pala d’altare, con una sequenza

/ No comments

Emilio Isgrò, Quel che è scritto

[English below] L’opera di Emilio Isgrò conservata al Castello Gamba, Quel che è scritto (1991), appartiene a un ciclo di lavori eseguiti nei primi anni novanta, con i quali Isgrò reinterpreta un genere artistico, la pala d’altare, con una sequenza

/ No comments

MARGHERITA SARFATTI Museo del ’900 di Milano e Mart di Rovereto

“È un’opportunità per non proseguire nella più frequentemente adottata censoria latenza che, forse, ha significato anche diffusa incapacità di elaborazione del trauma e un’acritica rimozione di fattori ereditari che hanno fatto perdere di vista pure la possibilità di una più

/ No comments

MARGHERITA SARFATTI Museo del ’900 di Milano e Mart di Rovereto

“È un’opportunità per non proseguire nella più frequentemente adottata censoria latenza che, forse, ha significato anche diffusa incapacità di elaborazione del trauma e un’acritica rimozione di fattori ereditari che hanno fatto perdere di vista pure la possibilità di una più

/ No comments

SANGUINE. LUC TUYMANS ON BAROQUE Fondazione Prada, Milano

La Fondazione Prada di Milano è una realtà museale-espositiva-culturale-fashion ricercata e di ricerca, che incastona mostre tra il bar griffato dal regista Wes Anderson, il Cinema d’essai e le opere della collezione, scalate nella Torre progettata da Rem Koolhaas. Sarebbe

/ No comments

SANGUINE. LUC TUYMANS ON BAROQUE Fondazione Prada, Milano

La Fondazione Prada di Milano è una realtà museale-espositiva-culturale-fashion ricercata e di ricerca, che incastona mostre tra il bar griffato dal regista Wes Anderson, il Cinema d’essai e le opere della collezione, scalate nella Torre progettata da Rem Koolhaas. Sarebbe

/ No comments

Invito a saccheggiare la biblioteca di Casa Testori

Il vicedirettore Marco Enrico Giacomelli mi ha intervistato per Artribune: la Biblioteca di Giovanni Testori, la mostra di Alex Urso che ho curato, ma soprattutto l’occasione per fare il punto su Casa Testori e questi anni di direzione.. L’intervista su Artribune…

/ No comments

Invito a saccheggiare la biblioteca di Casa Testori

Il vicedirettore Marco Enrico Giacomelli mi ha intervistato per Artribune: la Biblioteca di Giovanni Testori, la mostra di Alex Urso che ho curato, ma soprattutto l’occasione per fare il punto su Casa Testori e questi anni di direzione.. L’intervista su Artribune…

/ No comments


Balthus alla Beyeler di Basilea

“Sto preparando una nuova tela. Una tela piuttosto feroce. È una scena erotica, ma che beninteso non ha nulla di divertente: non è una di quelle piccole infamie che ci si mostra clandestinamente dandosi colpetti di gomito. No, io voglio

/ No comments

Balthus alla Beyeler di Basilea

“Sto preparando una nuova tela. Una tela piuttosto feroce. È una scena erotica, ma che beninteso non ha nulla di divertente: non è una di quelle piccole infamie che ci si mostra clandestinamente dandosi colpetti di gomito. No, io voglio

/ No comments

Bacon-Giacometti a Basilea

La leggera e tenace lama di porfido rosso della Patagonia, sapientemente arenata nel verde dei giardini e dei campi spianati lungo il retro vetrato – sede progettata da Renzo Piano in simbiosi con il fondatore – accoglie fino al 2

/ No comments

Bacon-Giacometti a Basilea

La leggera e tenace lama di porfido rosso della Patagonia, sapientemente arenata nel verde dei giardini e dei campi spianati lungo il retro vetrato – sede progettata da Renzo Piano in simbiosi con il fondatore – accoglie fino al 2

/ No comments