Natale e Pasqua

Negato perché c’è

Per il Natale alle porte, facciamo un passo in avanti verso un’immagine che ci parla di vertigine e d’abisso. Si tratta di ciò che resta di una tela conservata alla Galleria degli Uffizi, dipinta dal pittore olandese Gherardo delle Notti

/ No comments

Negato perché c’è

Per il Natale alle porte, facciamo un passo in avanti verso un’immagine che ci parla di vertigine e d’abisso. Si tratta di ciò che resta di una tela conservata alla Galleria degli Uffizi, dipinta dal pittore olandese Gherardo delle Notti

/ No comments

Cristo in spalla

Quando si attraversano i travagli dell’adolescenza, soppesando la propria condizione, accade di pensare che la vita sia tutta sbagliata e che niente sia al suo posto. Non ci sarebbe nulla di male nel crederlo, se non fosse che, più o

/ No comments

Cristo in spalla

Quando si attraversano i travagli dell’adolescenza, soppesando la propria condizione, accade di pensare che la vita sia tutta sbagliata e che niente sia al suo posto. Non ci sarebbe nulla di male nel crederlo, se non fosse che, più o

/ No comments

La Madonna del Divenire

Accade ancora di ricevere una lettera percossa a mano da una bella grafia. Accade ancora di sorprenderti col cuore debole nell’aprirne la busta. Accade di procedere nella lettura titubante, nel timore o presentimento che la persona cara che non senti

/ No comments

La Madonna del Divenire

Accade ancora di ricevere una lettera percossa a mano da una bella grafia. Accade ancora di sorprenderti col cuore debole nell’aprirne la busta. Accade di procedere nella lettura titubante, nel timore o presentimento che la persona cara che non senti

/ No comments

La “Crocifissione bianca” di Chagall illuminata dalla speranza

Non stupisce che l’opera con cui auguriamo al lettore Buona Pasqua, la celebre Crocifissione bianca di Marc Chagall sia il dipinto preferito del nuovo pontefice. Certo si tratta di una scelta alquanto eterodossa, ben lontana dal panapprezzamento cattolico che converge

/ No comments

La “Crocifissione bianca” di Chagall illuminata dalla speranza

Non stupisce che l’opera con cui auguriamo al lettore Buona Pasqua, la celebre Crocifissione bianca di Marc Chagall sia il dipinto preferito del nuovo pontefice. Certo si tratta di una scelta alquanto eterodossa, ben lontana dal panapprezzamento cattolico che converge

/ No comments


Dalle mani di Donatello

Ciò che sorprende in questa terracotta dipinta è il suo presentarsi a noi come un bouquet di circostanze che stanno accadendo. Tutto in lei parla di un divenire, di uno svolgersi ancora in corso. E non mi riferisco solo alla

/ No comments

Dalle mani di Donatello

Ciò che sorprende in questa terracotta dipinta è il suo presentarsi a noi come un bouquet di circostanze che stanno accadendo. Tutto in lei parla di un divenire, di uno svolgersi ancora in corso. E non mi riferisco solo alla

/ No comments

A braccia stese: la Gravità di Marlene Dumas

L’opera con cui auguriamo buona Pasqua ai lettori è una tela dell’artista di origine sudafricana, naturalizzata olandese, Marlene Dumas. Sono molte le ragioni che ce lo hanno fatto scegliere: ragioni interne ed esterne a esso. La Dumas, infatti, non è

/ No comments

A braccia stese: la Gravità di Marlene Dumas

L’opera con cui auguriamo buona Pasqua ai lettori è una tela dell’artista di origine sudafricana, naturalizzata olandese, Marlene Dumas. Sono molte le ragioni che ce lo hanno fatto scegliere: ragioni interne ed esterne a esso. La Dumas, infatti, non è

/ No comments

Una Donna armata del suo solo Figlio

Tutto di questa foto sorprendente parla del Natale e lo fa con una delicata ma inesorabile modernità che ci mette spalle al muro. Nessuno dei pittori che hanno ritratto la Natività l’ha vista veramente. E il fatto che quest’esperienza di

/ No comments

Una Donna armata del suo solo Figlio

Tutto di questa foto sorprendente parla del Natale e lo fa con una delicata ma inesorabile modernità che ci mette spalle al muro. Nessuno dei pittori che hanno ritratto la Natività l’ha vista veramente. E il fatto che quest’esperienza di

/ No comments

La Resurrezione di Romanino è come una Bonarda

L’augurio per questa Pasqua è affidato all’immagine di questo “sbotasato” Cristo di provincia, dipinto da Gerolamo Romanino intorno al 1526 per la parrocchiale di Capriolo, borgo non lontano da Brescia. La storia che ci racconta questo Cristo un po’ imbolsito

/ No comments

La Resurrezione di Romanino è come una Bonarda

L’augurio per questa Pasqua è affidato all’immagine di questo “sbotasato” Cristo di provincia, dipinto da Gerolamo Romanino intorno al 1526 per la parrocchiale di Capriolo, borgo non lontano da Brescia. La storia che ci racconta questo Cristo un po’ imbolsito

/ No comments


Rinascimento ticinese. 8 La Fuga di Bramantino

In questa vigilia di Natale il nostro augurio è affidato ad uno dei quadri più celebri del Canton Ticino, il dipinto intorno al quale è stata costruita la mostra sul Rinascimento nelle terre ticinesi in corso alla Pinacoteca Züst di

/ No comments

Rinascimento ticinese. 8 La Fuga di Bramantino

In questa vigilia di Natale il nostro augurio è affidato ad uno dei quadri più celebri del Canton Ticino, il dipinto intorno al quale è stata costruita la mostra sul Rinascimento nelle terre ticinesi in corso alla Pinacoteca Züst di

/ No comments

La Pietà Rondanini di Michelangelo che inverte i ruoli

Un’immagine da Sabato Santo. Un’opera in bilico: tra il finito e il non finito, tra il peso della materia e la levità della vita. In questa Pietà di Michelangelo, la Rondanini, non siamo in grado nemmeno di capire se sia

/ No comments

La Pietà Rondanini di Michelangelo che inverte i ruoli

Un’immagine da Sabato Santo. Un’opera in bilico: tra il finito e il non finito, tra il peso della materia e la levità della vita. In questa Pietà di Michelangelo, la Rondanini, non siamo in grado nemmeno di capire se sia

/ No comments